Login

Register

Login

Register

Skip to content

Ampio spazio, dotato di tutti i confort, ideale per lavori di gruppo

Il setting per psicologi Caeli è il quarto setting che si incontra in PsychoSphaera e non è immediatamente visibile dall’ingresso; per tale motivo risulta anche il setting con la maggiore privacy.

Servizi

ARIA
CONDIZIONATA
RISCALDAMENTO
WI-FI
BALCONE
SETTING
FACE-TO-FACE
SETTING
SIDE-BY-SIDE
DIMENSIONI
MANUALI,TEST
(SU RICHIESTA)
VIDEO REGISTRAZIONE
(SU RICHIESTA)

Caeli è più grande rispetto agli altri setting di PsychoSphaera ed è indicato soprattutto per il lavoro con i gruppi (max 12 persone), come anche per riunioni d’équipe, tavole rotonde, laboratori.

idea di psychosphaera
psicologo imprenditore

Il simbolo caratterizzante il setting Caeli è l’albero, il nostro emblema, maestro e generatore di vita, sinonimo di continua evoluzione, generatore di legami. La maestosa libreria a forma di albero è stata realizzata con diversi tipi di legno da riciclo.

Il simbolo caratterizzante il setting Caeli è l’albero, il nostro emblema, maestro e generatore di vita, sinonimo di continua evoluzione, generatore di legami. La maestosa libreria a forma di albero è stata realizzata con diversi tipi di legno da riciclo.

Caeli è composto sia dal setting frontale che da quello side-by-side. Ad arredare l’ambiente sono, infatti, presenti sia una scrivania in legno e vetro realizzata secondo le logiche ecologiche, sia un angolo più raccolto con due poltroncine e un tavolino basso anch’esso prodotto artigianalmente.

Il setting per psicologi Caeli è il luogo ideale per colloqui psicologici e psicoterapici individuali, ma anche di coppia, familiari e gruppali.
Inoltre, Caeli può essere utilizzato con i bambini, in quanto predisposto con materiali idonei per lavorare nell’ambito dell’età evolutiva.

Il setting per psicologi Caeli è il luogo ideale per colloqui psicologici e psicoterapici individuali, ma anche di coppia, familiari e gruppali.
Inoltre, Caeli può essere utilizzato con i bambini, in quanto predisposto con materiali idonei per lavorare nell’ambito dell’età evolutiva.

ABBIAMO ALTRI 3 SETTING

Trova il più adatto alle tue esigenze

Il cielo in PsychoSphaera rappresenta proprio lo spazio, l’apertura all’infinito e il connubio dei colori: il cielo, infatti, è lo spazio siderale che, visto dalla superficie terrestre, presenta diversi colori a seconda della rifrazione e diffusione della luce nell’atmosfera.

Per tutto il Medioevo, si riteneva che il cielo fosse fatto di cristallo, cioè di un elemento trasparente e incorruttibile, che Platone e Aristotele chiamavano «etere». Si pensava, inoltre, che il cielo fosse composto da più strati, cioè che ognuno dei pianeti fosse collocato su una sfera in movimento, come su un’orbita, incastonato in essa come una gemma. Queste sfere, concentriche tra loro, e al cui centro si trovava la Terra, venivano appunto chiamate cieli, e ciascuna prendeva il nome dal pianeta che trasportava.